domenica 21 febbraio 2010

San Francisco si prepara alle auto elettriche

La città statunitense di San Francisco si prepara all'arrivo in massa delle auto eletriche. Dopo aver dotato di colonnine di ricarica il parcheggio del palazzo municipale, il prossimo mese lancerà un piano di finanziamenti per chi intende installare colonnine di ricarica a casa propria. L'offerta di auto elettriche negli USA sta per aumentare drasticamente con il lancio della Nissan Leaf, previsto per la fine di quest'anno. Anche la General Motors sta preparando il lancio della Chevrolet Volt, una ibrida destinata all'utilizzo familiare. Il tempo di ricarica è un fattore cruciale per lo sviluppo delle auto elettriche e avere la possibilità di ricaricarle a casa le rende un po' più pratiche. Basterà questa soluzione? Come al solito resterò vigile e vi terrò aggiornati.

San Francisco si prepara alle auto elettriche

2 commenti:

  1. Fabio Trombini - Livorno2 marzo 2010 09:39

    San Franscisco e quell'area della California sono senz'altro il posto ideale per sviluppare una nuova cultura collettiva sulla mobilità sostenibile. Forse anche questa volta gli Usa saranno precursori di un nuovo corso?
    Complimenti per il blog, davvero molto interessante per me appassionato di auto elettriche!

    RispondiElimina
  2. La mobilità elettrica rappresenta una soluzione all'inquinamento ambientale dilagante. Oggi disponiamo di svariate opzioni per ricaricare un veicolo elettrico, cioè:le colonnine per la ricarica, le wall-box oppure le comuni prese domestiche. Naturalmente per favorire la diffusione della mobilità elettrica è necessario che le nostre strade siano munite di una buona rete per la ricarica dei veicoli elettrici. Speriamo che nei prossimi anni questo obiettivo venga raggiunto.

    RispondiElimina